Il paralume fai da te per il nostro angolo studio

Per il nostro studio a casa o per il nostro spazio di lavoro possiamo realizzare un paralume personalizzato

Il nostro angolo studio a casa sta diventando sempre più carino. Ma per leggere e lavorare abbiamo bisogno di una buona fonte di luce – per fare in modo che il paralume della lampada sia intonato al resto dell’arredamento, gli cambieremo veste! E poi faremo lo stesso anche con la sedia.


La lampada con il paralume personalizzato per arredare l'angolo studio in salotto

La lampada con il paralume personalizzato per arredare l'angolo studio in salotto


Per la lampada dobbiamo procurarci un paralume adatto, del tessuto a scelta, una macchina per cucire e una pistola per la colla a caldo.
 

Il necessario per fare il paralume fai da te per arredare l'angolo studio in salotto

Il necessario per fare il paralume fai da te per arredare l'angolo studio in salotto


Prendiamo le misure al paralume: la circonferenza sotto e sopra e l’altezza della superficie laterale. Facciamo uno stampo secondo il paralume attuale, tenendo conto degli orli laterali e del risvolto in alto e in basso. Cuciamo gli orli laterali.

 

Il paralume e la sua nuova veste per arredare l'angolo studio in salotto

Il paralume e la sua nuova veste per arredare l'angolo studio in salotto


Infiliamo la stoffa sul paralume e con la pistola a caldo incolliamo l’orlo inferiore e quello superiore, come in foto – il paralume è pronto e lo montiamo sulla lampada.
 

Con la pistola a caldo fissiamo gli orli sul paralume per arredare l'angolo studio in salotto

Con la pistola a caldo fissiamo gli orli sul paralume


Abbiamo deciso di cambiare veste anche alla sedia. Forse era già tappezzata, però è un po’ usurata, oppure semplicemente desideriamo che sia intonata al resto dell'angolo studio. Prendiamo la stessa stoffa che abbiamo usato per fare le copertine dei libri, in modo da ottenere un effetto molto interessante.
Modelliamo la stoffa secondo le misure della vecchia tappezzeria e teniamo conto degli orli (40 mm per quelli che andranno sotto la sedia). Cuciamo il rivestimento con la macchina per cucire. Lo infiliamo sulla sedia, tirando bene e facendo dei risvolti sotto la sedia, fissandoli con dei chiodini da tappezziere o con una graffatrice a punti metallici. Se la nostra sedia non è tappezzata, possiamo realizzare un cuscino per la seduta.
 

La sedia con il rivestimento nuovo per arredare l'angolo studio in salotto

La sedia con il rivestimento nuovo per arredare l'angolo studio in salotto


Ora abbiamo realizzato tutto i necessario per arredare l'angolo studio di casa, ci resta ancora la parte più gradevole del nostro lavoro: arredare e decorare l’ambiente in modo da rendere piacevole il lavoro a casa.

Matejad
1. ago 2010

Collegamenti


Cambiare aspetto al paralume decorandolo con le farfalle

Paralumi, cuscini e animaletti in carta

I giochi di luce delle lampade di Suzana Gigić

Imbuto o lampada? Forse potrei farlo da me?

L'angolo studio in casa - un successo

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+