I bulbi e i tuberi da piantare in primavera

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

I nostri giardini presto si stanno ornerando di tappeti di narcisi gialli e grappoli di giacinti, mentre i crochi e i bucaneve stanno già sfiorendo. Ai narcisi seguiranno i tulipani e le corone imperiali (Fritillaria imperialis). Tutti questi fiori sono delle bulbifere e sono delle piante perenni. Li abbiamo piantati già in autunno, in modo che durante l'inverno si preparassero ad abbellire i nostri giardini.

Appena i narcisi sfioriranno, arriverà l'ora di piantare le bulbifere fiorite come le dalie, i gladioli e le begonie tuberose (che però bisogna fare germogliare prima che siano messe a dimora).

 

I gladioli (Gladiolus) sono una pianta a fusto eretto con foglie a forma di spada e raggiungono il mezzo metro circa d'altezza. Di solito hanno bisogno di un sostegno che li protegga dal vento. In commercio troveremo le colorazioni più svariate, dal viola al rosa fino al bianco, arancio e giallo. I fiori sono riuniti in lunghe spighe erette e esistono ibridi con fiori chiazzati in diversi colori.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Vi sono in commercio diverse varietà di gladioli:

* i gladioli a fiori grandi che raggiungono un'altezza di 1,50 m, i fiori sono molto grandi,

* i gladioli dai fiori piccoli che raggiungono un'altezza di 0,50 m, i fiori a grappolo sono morbidi e ricadenti,

* i gladioli Butterfly con dei piccoli fiori multicolori e i bordi ondulati,

* gli ibridi Primulinus con fiori piccoli caratterizzati da un petalo piegato in avanti.

I gladioli si piantano ai primi di maggio a una profondità di 10 centimetri. In autunno dobbiamo procedere all'espianto e vanno fatti svernare in un luogo fresco e asciutto. Sono molto belli abbinati alle altre piante perenni, nei giardini rustici li vedremo spesso piantati in fila. Possono essere coltivati anche in vaso, specialmente le varietà nane. Amano il sole e i terreni ben drenati e non troppo bagnati.

Le dalie (Dahlia) sono disponibili in diversi colori, dal viola al rosa, passando per il rosso, il bianco, l'arancio e il giallo, in tinta unita o in due colori, nettamente divisi o sfumati. Fioriscono da giugno in poi, spesso sono le prime mattinate fredde dell'autunno a rovinarne i fiori.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Possiamo dividerle secondo la forma del capolino: decorative, cactus, semicactus, a collaretto, a fior di peonia, a fior d'Anemone, a pompon.

In ogni gruppo troveremo delle varietà di altezze diverse: da quelle nane a quelle alte più di un metro. I tuberi vanno piantati in aprile-maggio, come i gladioli. A fine ottobre devono essere espiantate e potate, lasciando 5 cm di steli. I tuberi si devono asciugare bene e vanno riposti in un luogo fresco e scuro. Prima di ripiantarle possiamo dividerle e moltiplicarle.

 

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Le begonie tuberose (Begonia x tuberhybrida) fioriscono tanto nei colori pastello quanto nei colori più vividi: rosso, arancio, giallo, bianco in tutte le sfumature. Possono avere dei fiori semplici o doppi, un portamento eretto o ricadente. Preferiscono le posizioni di semiombra, i davanzali, i balconi e i terrazzi rivolti a est o a nord.


Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

 

Prima di metterli a dimora nella terra, i tuberi vanno fatti germogliare già da febbraio in poi, ma possiamo anche comperarli in vaso. Hanno bisogno di un terriccio ricco di humus e leggermente acido. I tuberi non vanno ricoperti completamente con la terra e la parte concava va lasciata all'aperto. Le begonie temono le basse temperature e per portarle all'esterno dobbiamo attendere l'arrivo della bella stagione.
In autunno con il primo freddo procederemo a espiantare con delicatezza i tuberi, lasciandoli asciugare bene e deponendoli in un luogo fresco e asciutto durante l'inverno.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Le emerocallidi sono delle piante perenni molto semplici da coltivare. Piantate i tuberi in una posizione che gode del sole al mattino. Le emerocallidi amano un terreno ben drenato e non troppo bagnato.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.

 

Meno conosciuti invece gli agli decorativi con il loro tipico odore. Conoscete l'allium giganteum con le infiorescenze a forma di sfera? La loro posizione ideale è quella soleggiata, amano i substrati ricchi di nutritivi e ben drenati. La maggior parte degli agli decorativi sono delle bulbose, ma esistono anche delle varietà con le radici.

Marzo e aprile sono i mesi giusti per piantare i bulbi e i tuberi delle piante che renderanno più fiorita la nostra estate: gladioli, dalie, begonie, emerocallidi e agli decorativi.



Mirjam
foto di: flickr.com, picasaweb; utenti: joze.koderman, katrinca, Andreja, Mimi, photohob, Gerda, IvanTortuga

CasaTrend
4. mar 2011
modificato 10. mar 2011

Collegamenti


Il giardino in una fioriera, 8a parte: le zone in ombra

Visita del vivaio di piante perenni Golob - Klančič

Le decorazioni per il giardino - quelle fai da te

Decorazioni primaverili per la porta o la finestra. La parola d'ordine è riciclare

Complementi e decorazioni per il giardino - quelli acquistati

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+