Uova pasquali con la cera e i pastelli

Il tutorial per creare delle uova di Pasqua con la cera d'api.

Urša Nina Cigler si dedica alla creazione di magnifiche borsette, pantofole e spille di feltro, ma la sua creatività si esprime in numerosi altri progetti professionali e non. Noi le abbiamo chiesto di mostrarci come decorare le uova di Pasqua con la cera d'api.

Prepariamo il necessario:

Prima di incominciare copriamo bene il piano di lavoro.

 

 

Quindi prepariamo la candela mettendola su un supporto di metallo o di ceramica. Prendiamo l'attrezzo specifico per decorare le uova con la cera (un'assicella di legno con un piccolo imbuto di metallo), inseriamo un pezzetto di cera d'api e lo scaldiamo sulla fiamma. Una volta che la cera si è sciolta, proviamo a disegnare su un foglio di carta i motivi che volevamo utlizzare sulle uova. Osserviamo bene quanta cera consumiamo e come si stende la cera. Quando abbiamo preso mano con la tecnica, passiamo a decorare le uova sode raffreddate e asciugate. In alternativa possiamo utilizzare anche delle uova svuotate, così potremo utilizzarle come addobbo anche nei prossimi anni.

 

 

 

 

Quando abbiamo finito con le decorazioni di cera, poniamo le uova nel colore specifico. Prepariamo uno o più colori in diverse bacinelle secondo le istruzioni del produttore. Noi abbiamo preferito colorarle tutte con lo stesso colore.

 

 

Alcune le abbiamo lasciate nel colore un po' più a lungo, in modo che il colore sia di intesità diversa. Quindi passiamo le uova con un straccetto e lasciamole asciugare nella loro scatola di cartone o su una grata, in modo che tocchino il meno possibile le altre superfici.

 

 

 

Se desideriamo delle uova di due colori diversi decoriamo l'uovo con dei motivi più distanziati tra di loro e lasciamolo nel colore per un periodo più breve (15-30 secondi). Quindi lo asciughiamo e disegnamo ancora qualche motivo con la cera. Immergiamo l'uovo nuovamente nel colore e lasciamocelo per 3-5 minuti (dipende dal tipo di colore).

 

 

Quando abbiamo finito con le decorazioni e il colore, poniamo le uova su una teglia con la carta da forno e facciamole scaldare nel forno a 80°C, in modo che la cera si sciolga. Togliamo un uovo alla volta dal forno e lo puliamo con una salvietta di carta. Se ci sono ancora delle tracce di cera, ripetiamo questo passo scaldando di nuovo l'uovo.

 

 

Con i bambini possiamo decorare le uova con la versione più semplice di questa tecnica, utilizzando dei pastelli a cera. Le uova di Urša infatti sono davvero magnifiche.

 

 

 

 

E dopo aver visto questo tutorial noi di Casa e Trend non vediamo l'ora di vedere come saranno le uova di Urša Nina Cigler di quest'anno.

 

tutte le foto: Urša Nina Cigler

CasaTrend
4. apr 2012

Collegamenti


I colori naturali per le uova pasquali

Il tortino alle uova sode

Le uova pasquali nere

Uova di Pasqua decorate con la carta di giornale

La tavola pasquale pastello e le uova decorate con sagome e silhouette

Decorazioni pasquali: il vaso di terracotta bianco e la candela

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+