Dolci per San Valentino, i muffin eleganti in bianco e nero

La ricetta per il fondant di Marshmallow, per decorare torte e dolci.

 

Che i dolci fatti in casa siano di tendenza, non ci sono dubbi, stavolta abbiamo trovato modo di rendere più trendy anche i muffin. Con un po' di abilità si trasformeranno in una decorazione elegante per la nostra tavola e faranno la felicità di grandi e piccini.

 

 

 Ecco due soluzioni molto interessanti: dei raffinati muffin che abbiamo abbellito con dei pirottini molto eleganti (li trovate qui) e il fondant fatto in casa, un buon sostituto per la pasta di zucchero. Il procedimento è semplice, anche se alquanto appiccicoso. Si addice molto alla decorazione dei biscotti, dei muffin e delle torte, ma possiamo usarlo anche come pasta per modellare per i bambini più piccoli che mettono tutto in bocca. Con questa pasta non rischieranno nulla, tranne forse uno shock da eccesso di zucchero.

 

 

 Ingredienti:

500 g di Marshmallow

900 g di zucchero a velo

quattro cucchiaini d'acqua

50 g di burro

colori per alimenti

Mettiamo i Marshmallow in una ciotola e li mettiamo nel forno a microonde. Facciamo scaldare da 30 secondi a un minuto, i Marshmallow devono sciogliersi. Quindi li togliamo subito dal forno a microonde, versiamo l'acqua ed eventualmente aggiungiamo l'estratto di vaniglia. Lavoriamo il composto a mano con una frusta, finchè non otteniamo un composto liscio e omogeneo. Versiamo il composto in un recipiente in cui procederemo a lavorarlo con uno sbattitore elettrico. Aggiungiamo gradualmente 450 g di zucchero a velo e facciamo andare lo sbattitore. Lavoriamo finchè non otteniamo un composto davvero appiccicoso.

 

 

 Ungiamo le mani con il burro fuso, in modo da poter lavorare a mano il composto appiccicoso. Versiamo sul piano di lavoro il restante zucchero a velo e incominciamo a lavorare, finchè la pasta diventa liscia e non si appiccica più alle mani, dovreste metterci dieci minuti circa. Se desideriamo una pasta colorata, aggiungiamo del colore per alimenti. Riponiamo la pasta in un sacchetto di plastica e la mettiamo in frigo per una notte, in modo che leghi meglio. Il giorno seguente la togliamo dal frigorifero e aspettiamo che giunga a temperatura ambiente. Spianiamo con il mattarello e ritagliamo le formine. Un piano di lavoro freddo renderà molto più agevole la lavorazione del fondant. Troverete delle istruzioni molto chiare cliccando qui.

Noi abbiamo utilizzato del colore nero e abbiamo realizzato dei muffin eleganti. Alcuni sono stati ricoperti con del fondant nero e decorati con cuori o scritte in bianco, ad altri abbiamo realizzato una rosa nera e l'abbiamo appoggiata su muffin ricoperti di bianco.

 

 

 I muffin si possono preparare secondo la ricetta che preferite, alcune sono disponibili anche sul nostro portale: muffin ai mirtilli, muffin al cioccolato, muffin alla lavanda, muffin alle carote e muffin romantici.

 

 

I pirottini di carta si possono utilizzare anche come decorazione, oppure potete realizzarci anche delle ghirlande o delle bandierine per addobare la tavola o direttamente i muffin.

 

 

I muffin sono dei dolci molto semplici e veloci da realizzare, addobbateli con fantasia e il successo è assicurato.


idea e foto: MadejaD
 

 


 

CasaTrend
4. feb 2013

Collegamenti


L'amore, la tavola e la passione: una decorazione drammatica per la serata di San Valentino

Un sacchetto di dolcetti da regalare per San Valentino

San Valentino - i cuoricini in carta di giornale

I muffin decorati per le feste di compleanno e i caffè in compagnia

San Valentino, un dolce fai da te da regalare

San Valentino da stampare gratis

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+