Il giocattolo fatto in casa

Tutti noi abbiamo da qualche parte dei guanti o dei calzini spaiati. Ecco un'idea di riciclo.

Un guanto che rimane solo soletto nella tasca del cappotto, un calzino che perde il suo compagno nella lavatrice. Tutti abbiamo qualche superstite di cui ancora speriamo di ritrovare l'altra metà, ma spesso dopo mesi di attesa essi rimangono inesorabilmente soli. Ecco dunque un'idea di riuso per guanti e calzini spaiati, fatevi aiutare dai bambini che sicuramente guarderanno con meraviglia la creazione di questo tenerissimo giocattolo.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati

 

Preparate:

un calzino con le dita o un guanto abbastanza grande

due batuffoli di cotone

occhi di plastica (potete anche ricamarli)

colla

ago e filo

materiale riempitivo

fiori di lavanda, nel caso vogliate un giocattolo profumato



giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati

 

Incollate sul calzino gli occhi e la bocca.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Le dita del calzino o del guanto faranno da capelli, posizionate dunque adeguatamente il viso.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Riempite il calzino con il materiale riempitivo, potete usare degli avanzi di stoffa oppure anche dei calzini spaiato. Non esagerate però con la quantità, potete lasciare un po' di spazio all'altezza delle dita.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Aggiungete un po' di fiori di lavanda, così il giocattolo sarà profumato e farà anche da antitarme. La lavanda è utile anche per combattere lo stress.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Cucite l'apertura del calzino.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Legate le dita con un filo e create la pettinatura.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati

 

Incollate i due batuffoli di ovatta e il giocattolo avrà anche le sopracciglia.

 

giocattolo_faidate_guanti_calzini_spaiati


Nel caso il giocattolo fosse destinato ai bambini con meno di tre anni di età vi consigliamo di ricamere gli occhi, la bocca e le sopracciglia, in modo da evitare che ingeriscano le loro parti.

Con i calzini o altri indumenti di recupero potete realizzare anche dei birilli, tempo fa la nostra Mateja li aveva proposti nella chiave di pupazzi di neve.

 

Buon divertimento!


Idea, realizzazione e foto: Vesna Vogrin

CasaTrend
17. dic 2015

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+