Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo

Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Oggi vi presentiamo un grazioso giardino che a Tomaj presso Sesana avvolge la casa in cui visse e morì il poeta Srečko Kosovel - il poeta che ora è tutto delicato e fremente, poi invece si fa bruciante, più incisivo di tutti i nostri rapper messi assieme.

 

La mia poesia è esplosione,
lacerazione crudele. Dissonanza.
La mia poesia non intende raggiungere voi
che per volontà e provvidenza divina
siete morti esteti, tarme da museo,
la mia poesia è il mio volto.

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

Il Carso in questi giorni è molto verde e i paesi sono pieni di fiori, anche la casa di Kosovel dove è stata allestita una mostra sulla sua famiglia è circondata dalla natura lussureggiante. Il giardino risale ancora ai tempi di uno dei poeti più incisivi del secolo passato. La casa venne costruita dalla famiglia dopo la prima guerra mondiale, quando il padre perse il suo lavoro di maestro. Il 27 maggio del 1926 in questa casa morì un uomo giovane, molto giovane che non esitò a incidere sulla carta con la lama delle parole lo spirito del proprio tempo.

 

La casa si trova all'ingresso del paese, su un dosso che sovrasta la strada principale. Dall'ingresso si gode di un bellissimo panorama sul paesaggio carsico. In questa casa ha vissuto la sorella del poeta, morta nel 1989. Anche lei come tutti i figli dei Kosovel era colta e di larghe vedute e fino alla propria morte ha sempre accolto le persone che volevano sapere qualcosa di più sul fratello, deceduto ad appena 22 anni compiuti.

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Alisso e phlox subulata
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Aubrezia

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Phlox subulata
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Cipollacci e alisso
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Il tavolino per le letture in giardino si trova sotto un albicocco
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

Andiamo a fare una passeggiata nel giardino! La signora che oggi se ne prende cura ha seguito per decenni la sua storia. Spesso infatti veniva a visitare lo zio, sposato con la sorella del poeta. Con il passare degli anni ha incominciato a prendersi carico dei lavori in giardino ed ora in un certo senso continua il lavoro e lo spirito della famiglia dei Kosovel.

 

Per prima cosa notiamo che non c'è alcun muretto nè siepe a delimitare il giardino dai prati e dai campi che lo circondano, lasciandolo a vista per chi passa per la strada  o si trova nelle sue vicinanze. Allo stesso modo anche i sentieri e i viottoli sono di semplice ghiaia e senza la pretesa di andare a sovrastare la vegetazione. La pavimentazione è stata posata solamente in alcune parti del giardino, ad esempio sotto il tavolo per le letture.
 

Il campo luccica nel chiaro di luna,
pioppo, gattice e tremulo
quietamente bisbigliano attraverso il campo
con qualcuno di là dal mondo.
Le piccole stanze sono tutte aperte sull'eternità,
le nostre anime non sono più abbattute,
riflessi dorati c'illuminano, senti che non sei più solo!

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

Accanto agli arbusti ornamentali come il cotogno da fiore e la forsizia troviamo gli alberi da frutta, una soluzione che sta tornando di moda ai giorni nostri. Ed ecco i peri, gli albicocchi e il kaki. Gli alberi da frutta sono molto decorativi soprattutto durante la primavera, quando i loro fiori ricoprono il giardino con un velo bianco. Dietro alla casa troviamo un cedro libanese. Il giardino dal gusto campagnolo si adorna di forme più ambiziose con delle bordure di bosso che delimitano un'aiuola rotonda in cui regnano sovrani dei tulipani rosa. La rotonda è circondata da un viottolo di ghiaia e da aiuole da cui stanno spuntando le perenni che d'estate saranno accompagnate dalle bulbose e dalle annuali.

 

Data la ricchezza della vegetazione, il giardino può permettersi di sfoggiare vari colori vivaci: i tulipani rossi fanno deviare lo sguardo sulle forsizie, le viole del pensiero bianche e blu circondano i gerani rossi nei vasi. Durante la primavera però la parte del leone la fanno le perenni che formano dei cuscini fioriti: aubrezia,  phlox subulata e alisso ravvivato dai cipollacci blu.

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Cotogno da fiore

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Decine di tulipani stanno sfiorendo e verranno sostituiti dalle annuali
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Una sequenza di peri e rose, accanto a loro dei tulipani e dei narcisi: armonie di campagna

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Forsizia
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

Anche il glicine sulla pergola ha incominciato a fiorire, ma deve ancora recuperare un po' del suo splendore dopo una potatura energica prima di tornare a inondare la casa con le sue cascate lilla. Dopo di lei incominceranno a fiorire le rose, tra di loro ci sono delle rappresentanti di antiche bourbon. Le accompagneranno le ortensie che un tempo facevano compagnia alla pergola con la vite. Poi si aggiungeranno i garofani nani, le portulache, le begonie, le balsamine, la calendula, la salvia, le aster, le zinnie e in autunno i crisantemi.
 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

La signora che cura il giardino sfrutta ogni angolino per piantarvi delle piante fiorite: ecco dei garofani nani in un'aiuola accanto alla casa.

 

Un giardino di campagna che ci riporta indietro nel tempo. Il giardino della casa del poeta Srečko Kosovel.

 

Seguiremo questo giardino durante il corso di tutto l'anno, per vedere ancora tanti bei dettagli, come ad esempio il connubio tra il pero e il rosmarino in fiore. I giardini di questo genere fanno parte della memoria storica, riportandoci in contatto con il giovane poeta e con l'estetica di un tempo ormai passato.

 

I campi brillano di neve,
e dentro di me i sensi oppressi si svegliano.
Sorgono dal cuore.

Nella mia cupa stanza
entra la luce delle pianure ricoperte di bianco.
Al chiaro di luna la mia anima passeggia
con te, con te.

Nel mio cuore spezzato, amaro,
barlume delle silenziose verità
le ombre degli alberi nascondono il ritmo della vita
come se qualcuno all’improvviso mi baciasse.

 

Foto: TiasshaS

CasaTrend
20. apr 2011
modificato 22. apr 2011

Collegamenti


Il giardino in una fioriera, 3a parte: l'abbinamento dei vasi e delle piante

Il giardino in fioriera 16: creare uno stagno o un giardino acquatico sul terrazzo

Piante perenni - consigli per coltivarle 1, le cure

Complementi e decorazioni per il giardino - quelli acquistati

Arredare il giardino o il terrazzo con i mobili da esterno

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+