Rovinj e la mostra d'arte Grisia 2011

A Rovinj - Rovigno in Istria (Croazia) ogni seconda domenica d'agosto si riuniscono artisti di varia provenienza e trasformano via Grisia in una suggestiva galleria a cielo aperto.

Rovinj o Rovigno è una nota località turistica dell'Istria, nell'Adriatico settentrionale. La città è molto amata per i suoi scorci pittoreschi e oltre ai turisti attrae numerosi artisti, fotografi e studiosi d'arte e architettura. Protagonisti le isole antistanti la penisola dominata dalla chiesa di Sant'Eufemia, le strette viuzze, i cortili e le gallerie d'arte.

 

 

 

Sulla via Grisia che collega la piazza in riva al mare con l'imponente chiesa di Sant'Eufemia si svolge ogni anno la famosa omonima mostra d'arte. Vi possono partecipare artisti di ogni genere, da quelli ancora in erba a quelli affermati, dagli illustratori agli amatori.

L'atmosfera è rilassata e il viavai intenso, ciò ci crea qualche problema anche per soffermarci ad ammirare le opere in esposizione. Alcuni artisti approfittano del tempo a disposizione per lavorare, così possiamo osservare la trasformazione di una borsetta per opera della mano sapiente della raggazza dai capelli rossi.

 

 

 

 

Opere variopinte ...

 

 

 

... e colori della terra.

  

 

Ahimè, durante la passeggiata lungo la via affollata la nostra prole incomincia ad assomigliare a questi esserini, forse sarà il caso di accelerare il passo ...

  

 

... nonostante ciò diamo anche un'occhiata a come stanno nascendo direttamente sul posto delle stampe - e anche i bimbi rimangono ammutoliti ad osservare per qualche secondo le linoleografie.

  

 

 

Qualche addobbo per portare un po' di mare nelle dimore del contintente ...

  

 

... e delle borsette per gli amanti del vinile.

  

 

Una volta arrivati alla chiesa di Sant'Eufemia, si apre la vista sul mare e sullo yacht di 110 m di un noto magnate russo ...

  

 

... che si allaccia perfettamente all'installazione allestita per terra.

A dire la verità ci sono periodi in cui un chilogrammo di alici raggiunge anche prezzi a due cifre, questi pesciolini che un tempo rappresentavano il cibo dei poveri, oggi sono diventati roba da benestanti.

  

 

Chissà dove ci porterà la crisi? E le varie tessere fedeltà dei supermercati, sono solamente dei fragili castelli tra le nuvole sulla convenienza per i consumatori?

  

 

E il cibo diventerà il nuovo lusso? Beh, il cibo di qualità lo è già ...

  

 

Quale destino attende il nostro corpo che si è ritrovato attenagliato tra il consumismo e l'oggettivizzazione?

  

 

Domande degne di riflessione.

Volgiamo il nostro sguardo in alto pensando che in fondo le crisi vanno e vengono.

  

 

E che nemmeno a Rovinj la vita era sempre una manna.

  

 

 

Poi tra le antenne paraboliche, il bucato steso ad asciugare e i condizionatori che deturpano l'immagine della città vecchia scorgiamo i giardini borghesi con gli oleandri, le buganville, le bignonie e i melograni.

  

 

 

I contrasti si alternano uno dopo l'altro, le vie di Rovinj ci hanno portati tra le metafore della vita, quella del passato e quella contemporanea.

 FOTO: JS

CasaTrend
17. ago 2011

Collegamenti


Bad Blumau, le colorate sinuosità delle terme di Hundertwasser

Visitare Trieste, la signora sull'Adriatico

Il mare, la pietra, la gente: Santa Croce o Križ presso Trieste

L'isola di Brac, una fusione di bellezze naturali e patrimonio storico

Il giallo, colore dell'estate

Gli illustratori del Calendario di Casa e Trend, luglio - Sanja Janša

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+