Un appartamento colorato per gli amanti del rock

Colori selvaggi e abbinamenti interessanti per la casa di un vero appassionato di musica.

Da qualche anno le riviste che si occupano di arredo casa sostengono che le correnti dominanti siano il minimalismo e il country chic. Ma chissà, forse non tutti desiderano vivere in una casa sterile come un ufficio o tra le ruches e i vasetti che ricordano tanto i lavoretti all'uncinetto di zia Wanda? In questo caso sarà il caso di lasciar perdere le riviste e far diventare la casa un rifugio glam.

 

 

In questa casa di Malmö il nero la fa da padrone, ad incominciare dal pavimento lucido rivestito di piastrelle nere. L'atmosfera gotica è accentuata dall'uso del rosso e del fuxia per i complementi e per le scale, dalla fantasia dei tessili e dal grande lampadario in cristallo.

 

 

Il soggiorno e la cucina sono divisi da un arco rivestito di mattonelle con faccia vista che donano all'ambiente un aspetto molto metropolitano.

 

 

La tradizionale cucina bianca è spaziosa e ben illuminata. La base è più profonda del solito e permette di sfruttare lo spazio con degli elementi chiusi in cui possiamo riporre gli apparecchi che di solito ingombrano il piano di lavoro. Il rivestimento di mattonelle continua anche in cucina, sopra il piano di lavoro e sotto l'isola.

 

 

La piccola isola con il piano cottura forma un triangolo con il piano di lavoro e il lavello. I due sgabelli in legno rendono accogliente lo spazio per la colazione.

 

 

Le atmosfere metropolitane si rifanno avanti con i colori vivaci delle pareti, dell'armadio dispensa e del divano, facendo da magnifico sfondo al quadro contemporaneo sulla parete.

 

 

Salendo per la scala a chiocciola troviamo uno spazio dedicato all'angolo PC e soprattutto all'ascolto della musica. Le pareti sono decorate con poster e manifesti che riconducono al mondo della musica e del cinema. Il lampadario colorato dona alleggerisce lo schema cromatico serio della stanza.

 

 

Nella casa di un vero audiofilo non puòmancare lo spazio per riporre, scusate, archiviare i media. Probabilmente saprete che i formati digitali compressi non riescono a rendere dei suoni morbidi e completi quanto quelli provenienti dall'ago di un giradischi, no?

 

 

Magari non sapete dove mettere i CD da collezione? Con loro il vostro corridoio potrebbe diventare molto più interessante.

  

 

E come sarà la camera da letto di un appassionato di musica e di cinema? Ma drammatica, avviamente!

  

 

Pareti e tende rosse, un letto scuro, armadi e soffitto bianchi. L'atmosfera è alleggerita da un lampadario a sospensione con sferette di cristallo e dalla biancheria da letto a fiori.

  

 

Forse anche tra di voi si nascondono degli appassionati di musica? Come avete arredato i vostri spazi per l'ascolto della musica e dove avete riposto i media? Saremo felici di vedere le vostre soluzioni.  

Foto: hemnet.se

CasaTrend
13. set 2011
modificato 15. set 2011

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+