Decorazioni per la tavola con gli asparagi

Una tavola decorata per una cena per palati raffinati. A base di asparagi, naturalmente.

In primavera la mia cucina profuma di asparagi, verdura delicata per palati raffinati. Ci sono gli asparagi bianchi, verdi e selvatici, ma io preferisco quelli verdi. Adesso è maggio e non sono più solo per il mio capo, ma anche per me. Un proverbio spagnolo infatti dice: “Gli asparagi d’aprile sono per il mio capo, quelli di maggio per me, mentre a giugno sono per il mio asino.”

 

La tavola decorata con gli asparagi


 
Gli asparagi assomigliano agli uomini: necessitano di una mano delicata e di una lavorazione accurata. Se li farete cuocere troppo a lungo, perderanno in rigidità e in turgidità, ma questo ovviamente non lo desiderate, vero?

 

La tavola decorata con gli asparagi


Scegliete quelli più freschi, con le cime ancora chiuse. La superficie di taglio deve essere ancora fresca. Non sono adatti alla conservazione, la cosa migliore sarebbe prepararli subito. Se li conserviamo in frigorifero, dobbiamo avvolgerli in un panno umido.
La cottura deve essere breve, affinché restino turgidi. Le cime possono essere servite anche fresche. Io preferisco la cottura a vapore, però possiamo adoperarli anche nelle insalate, nelle zuppe, per le fritture e la cottura a forno. Possiamo preparare una torta salata, grigliarli o servirli con la salsa olandese, o quella di jogurt, o piuttosto la salsa all’uovo.

 

La tavola decorata con gli asparagi

 

La mia ricetta preferita per gli asparagi è vecchia ma molto semplice, me l’ha insegnata mia nonna Cristina:
mettete a cuocere a vapore un mazzo di asparagi verdi e contemporaneamente lessate anche due uova. Sbucciatele e tritatele. Versate un paio di cucchiai di olio d’oliva e del buon aceto di vino, salate e pepate. Mescolte la salsa che avete ottenuto. Mettete gli asparagi su un piatto da portata e versate la salsa sui gambi. Prima di servirli, fateli raffreddare in frigorifero.

 

Sui piatti bianchi appoggiamo gli asparagi


Adesso prepariamo la tavola! Sceglieremo i colori degli asparagi: il bianco, il verde, il verde-giallo e il colore della terra di campo. La tovaglia sarà dunque bianca e sceglieremo dei piatti bianchi.

 

Il posto tavola decorato con gli asparagi


Decoreremo i tovaglioli con un gambo di asparago, legato con dello spago.

 

La tavola decorata con gli asparagi

 

Al posto dei fiori metteremo in tavola un vaso con degli asparagi.

 

La limonata per completare la cena agli asparagi


Possiamo abbinare agli asparagi un vino bianco leggero, poco aromatico. Ma dato che non tutti sono per il vino e anche il vino non fa per tutti, metteremo in tavola anche una bottiglia di limonata fatta in casa.

 

Il bicchiere decorato con lo zucchero e il limone


Decoreremo i bicchieri per la limonata con un bordo zuccherato: bagniamo il bordo con il succo di limone e immergiamolo nello zucchero.
Mettiamoci anche una fettina di limone.

 

I panini al latte da gustare con gli asparagi


Abbiniamo dei panini al latte, possiamo prepararli anche in casa. Al posto del solito cestino abbiamo utilizzato il sacchetto multiuso che abbiamo cucito con della stoffa di recupero.

 

Le candele legate con uno spago per la serata agli asparagi


Se il convivio agli asparagi, noto simbolo erotico, si protrarrà fino a tarda sera, possiamo accendere un mazzo di candele, legate con lo spago, proprio come questa verdura da re.

 

Il posto tavola per la cena agli asparagi


 La mia cucina oggi profuma di asparagi e pane fresco!
 

La tavola decorata con gli asparagi
 


Matejad

CasaTrend
9. giu 2010
modificato 31. lug 2010

Collegamenti


Il matrimonio bianco

Decorazioni per la tavola con le ciliegie

La decorazione tavola fai da te con la saliera

La decorazione per la tavola in tempi di recessione - ecco qua le cornici

Un sacchetto di stoffa multiuso

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+