Decorare la casa con il riciclo

Le idee creative di alcuni produttori di materiali per il fai da te.

Oltre alle mostre la fiera Abilmente offre numerosi spunti anche da parte dei produttori e dei rivenditori di materiali per il fai da te. In questo ambito si sono fatti notare Stamperia e To-Do per la quantità di materiali proposti, le dimensioni degli stand, i workshop e le mostre a tema. Noi vi facciamo vedere le loro proposte più interessanti sul riciclo.

Nell'atelier di To-Do abbiamo trovato delle interessanti idee per decorare le pareti con oggetti di recupero o con progetti decorativi di facile realizzazione.

Delle vecchie cornici ad esempio possono essere riverniciate con un colore trendy, in questo caso il bianco, per poi venir abbinate su un'unica parete.

 

 

Dei semplici piatti bianchi ravvivati con dei motivi a stencil contemporanei e in vari colori in linea con i trend per il 2012.

 

 

Tre pannelli con il motivo di tre posate oversize. Da prendere in considerazione anche la possibilità di utilizzare dei pannelli fonoassorbenti, in modo da ridurre il riverbero sonoro negli ambienti. Le vostre orecchie ringrazieranno.

 

 

Cornici decorate con ritagli di stoffa colorata e motivi realizzati con pezzi di stoffa. Ideali per le camerette.

 

 

Avete un orologio che non vi piace più? Rivestitelo con un tessuto dalla fantasia attuale!

 

 

Passiamo poi ad uno dei materiali più diffusi nei nostri guardaroba, che puntualmente non siamo capaci di riciclare. Ecco alcune idee per il denim proposte da Stamperia.

 

 

Oltre alla cornice per le foto ecco una poltrona in bambù rivestita di denim e colorata a bandiera. Ideale per gli amanti del punk.

 

 

Oppure non sapete che fare delle gonnelline in jeans che le vostre figlie non portano più, carinissime tutte a volants e fiorellini? E magari vorreste rinnovare la lampada in soggiorno? Ecco la soluzione, un paralume realizzato riciclando una gonnellina. Non occorre nemmeno prendere in mano le forbici.

 

 

E per finire la cornice di ritagli jeans. Stupenda per un angolo vintage o per la cameretta dei ragazzi.

 

 

E voi come riciclerete le cose che non vi piacciono più?

FOTO: JS

CasaTrend
20. mar 2012

Collegamenti


Non chiamateli lavoretti!

Lo shibori e le tinte naturali

Le sedie decorate con i quadri a punto e croce, l'idea per riciclare

Thomas Wold, i mobili di recupero si riappropriano della propria dignità

Mobili e tessuti di recupero stampati con motivi op-art. Zoe Murphy

Lavoretti primaverili e riciclo, il vaso con i materiali di recupero

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+