Un mini appartamento in bianco e nero

Una cucina in muratura e un abbinamento di colori classico rivisitati in chiave moderna per un monolocale giovane e ordinato.

Quando qualche mese fa abbiamo avvistato questo appartamento sul mercato immobiliare, non avremmo immaginato che ci sarebbe rimasto per meno di due settimane. La superficie di 36 mq comprende una cucina aperta sulla zona giorno con angolo notte e un bagno. Gli arredi e i complementi intessono un dialogo molto equilibrato tra vecchio e nuovo, scegliendo di abbinare tra di loro lampade e sedie diverse. Lo schema in bianco e nero con accenti di grigio sfrutta la luminosità dell'ambiente, grazie alla luce proveniente dalle ampie finestre disposte su un lato. Avete notato l'innaffiatoio appeso sul lampadario? Sono proprio i dettagli volti a sottolineare un'atmosfera quotidiana a rompere la severità del bianco e nero.

 

 

 Nella cucina, oltre allo schema cromatico predominante, notiamo subito la struttura in muratura con i vani a giorno. Il piano di lavoro, le mensole e la parete sono stati rivestiti con grandi tessere a mosaico bianche posate con una fuga piuttosto larga.

 

 

 I complementi della cucina sono per lo più in acciaio, mentre i vani giorno sono pratici, sempre a patto di essere degli utenti molto ordinati.

 

 

 Su un lato della cucina, degli armadi sono stati verniciati con colore nero da lavagna. Le antine si sono trasformate in una grande bacheca su cui scrivere appunti e frasi d'ispirazione.

 

 

 L'appartamento è in realtà un monolocale, perciò la cucina, la zona pranzo e la zona giorno-notte sono stati separati con una tenda e delineando con la posizione degli arredi le singole zone. La porta del bagno e quella della dispensa sono state anch'esse verniciate a lavagna, in modo da movimentare l'ambiente dandogli un'aspetto più giovane.

 

 

 I caminetti, le stufe in maiolica o semplicemente un camino con le candele sono un elemento ricorrente nelle case scandinave. Le lunghe notti nordiche fanno venire tanta voglia di romanticismo e di atmosfere calde.

 

 

 Nonostante le piccole dimensioni c'è posto anche per un piccolo angolo studio, posto tra il caminetto e la zona notte.

 

 

 Anche il bagno riprende il bianco e nero del resto dell'appartamento e nonostante le dimensioni ridotte è pratico e spazioso. Il rivestimento del pavimento continua anche su due pareti, mentre quello nero ricopre la parete di fronte alla porta. Nere anche la tenda della doccia e una porta scorrevole che cela la lavatrice.

 

 

 I vani a giorno si rivelano validi anche nel bagno, posti sopra la lavatrice e la tazza del wc. Gli asciugamani si appoggiano direttamente su una scala nera accanto al lavabo.

 

 

 L'abbinamento del bianco e del nero, apparentemente classico e monotono, è stato ravvivato con tanti oggetti di recupero, dei rivestimenti tessili beige e tanti altri particolari dai colori naturali. Lavagne allegramente scarabocchiate, piccole stampe e grosse lampade industriali: tutto ciò smorza il minimalismo degli arredi e rende l'atmosfera più allegra. Idee originali e tanto ordine, queste le linee guida di questo monolocale in cui c'è  posto anche per una bicicletta.

foto: hemnet.se

CasaTrend
15. giu 2012

Collegamenti


Il monolocale chic al femminile

Un monolocale vintage di 40 mq

Bianco e nero, design e recupero per una casa informale

Arredi vintage per una casa e una cucina retrò

Ristrutturare con il legno e il bianco

Arredare un salotto con zona notte

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+