Tante piccole luci per le calde sere d’estate

Lampade, luminii, candele, lanterne – illuminiamo le notti d’estate.

Il nostro giardino risplenderà di bellezza anche durante le serate d’estate: possiamo scegliere tra le candele, i lumini, le lucerne, le fiaccole, il fuoco, le ghirlande luminose, le lampade, i lampioni … Oggi presentiamo le soluzioni veloci!



Una lucciola, abitante ormai raro dei nostri giardini
Una lucciola, abitante ormai raro dei nostri giardini

 

Il culmine dell’estate sono per me i momenti di pace, quando siedo sotto ad un albero, cerco con lo sguardo le lucciole, mentre il cielo di velluto risplende delle loro sorelle, le stelle. Se avessi voce in capitolo, farei abbassare l’illuminazione pubblica nei giorni del solstizio d’Estate, o Notte di San Giovanni. E potremmo sentire di nuovo la magia della notte.
 

Un lampione per le calde sere d'estate
Un lampione per le calde sere d'estate

 

Quando finalmente siamo circondati dal buio, allora possiamo incominciare a scoprire la luce. Il fuoco è la sua forma più semplice. Potrebbe darsi che una volta seduti, in mezzo al nostro terrazzo o giardino, ci sia lo spazio sufficiente solamente per qualche piccola candela. O per qualche lumino in vasetti di vetro. Se non ne abbiamo nessun portacandele a portata di mano, allora cerchiamo tra il vasellame in cucina: possiamo usare dei comuni bicchieri, oppure i vasi per le conserve o i vasetti più piccoli.

 

Una romantica decorazione per il terrazzo o il giardino
I lumini si prestano a infinite decorazioni


Possiamo ritagliare dei paralume di carta per le candele
Possiamo ritagliare dei paralume di carta per le candele

 

Le lanterne di latta con le fessure per la luce – possiamo comperarle, ma possiamo anche farle in casa usando delle comuni lattine. Forse non saranno perfette, ma la penombra non lo farà trasparire.


Le lattine si prestano a trasformarsi in lanterne
Le lattine trasformate in lanterne


Stampiamo delle foto sulla carta velina, incolliamole su delle cornici di cartone e schermiamo le candele. Chissà quanti ricordi riaffioreranno ...


Le fotografie e le candele, una decorazione inedita
Le candele e le fotografie – possiamo farle a casa. 

 

Se siamo in vena di creatività, possiamo elaborare a piacere le idee raccolte sulle riviste, su internet o nei negozi. Possiamo creare delle decorazioni esclusivamente nostre. Un vassoio, delle conchiglie, un po’ di sabbia e delle candele scaldavivande: mettiamo le conchiglie nella sabbia una di fronte all’altra, e in mezzo le candele.


Le conchiglie e le candele si prestano ad una decorazione tutta estiva
Le cappesante, improvvisati candelabri

 

Le candele sono decorative anche spente, specialmente in gruppi di varie dimensioni. È una soluzione un po’ costosa e di solito ci duole il cuore accendere la prima candela, ma il risultato è davvero appagante.


La decorazione con le candele per l'estate
Il cemento, il legno sbiadito e le candele bianche al crepuscolo – gli Scandinavi sono degli esperti in fatto di candele

 

Quando accendiamo le candele e le luci, arrivano le falene. Le farfalle notturne sono belle. Ma nelle zanzare abbiamo difficoltà ad individuare dell’estetica. Forse le terranno lontane alcuni oli eterici. Forse. Però le candele alla citronella hanno un buon odore e loro sì, che sono anche belle.

 

Le candele profumate tengono  lontane le zanzare
Le candele profumate agli oli eterici per tenere lontane le zanzare

 

E poi arriva il vento e le fiamme si spengono … se non le abbiamo protette.

 

Le lanterne si sono vestite di nuovo
Le vecchie lanterne si vestono di nuovo

 

Le lanterne più piccole invece si possono appendere sui rami più vicini.

 

Le lanterne di vetro

Lanterne di vetro, per evitare pericoli

 

Le lucerne – le conoscete? Queste in pietra sono molto primordiali.

 

Le lucerne in pietra, per una decorazione davvero priomordiale
Le lucerne in pietra, per una decorazione davvero primordiale

 

Le lucerne scandinave

Le lucerne scandinave

 

L'alternazione di motivi simili è molto gradevole, ma l’abbinamento dell’acqua e della luce farà emozionare.
La prossima volta approfondiremo il tema dell’illuminazione del giardino e del terrazzo, con soluzioni più tecniche. Ma per oggi ci basteranno le luci, le candele e – le lucciole, perché presto ci sarà il solstizio d’estate!

 

Una lucciola
Una lucciola, forse riusciremo a trovarla anche nel nostro giardino?

 

Mirjam
 

irluan
15. giu 2010

Collegamenti


L’illuminazione per il giardino estivo

La stagione delle fragole

Il mare si fa largo in tavola

Apparecchiare, decorare e gustare: idee per le feste estive in giardino

Idee per decorare il terrazzo estivo

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+