Addobbi di Natale con le verdure

Le verdure invernali con la loro rusticità possono essere utilizzate anche nelle decorazioni.

Le verdure invernali, in particolare i cavoli, negli ultimi anni sono stati valorizzati nelle loro forme e utilizzati nelle decorazioni autunnali e invernali. Le loro foglie rustiche sopportano benissimo il freddo, tant'è che una volta portati a casa potete tenerli sul balcone per diverse settimane senza che risentano particolarmente del passare del tempo. Le loro foglie, increspate o lisce che siano, sono molto scenografiche e le loro forme rotondeggianti sostituiscono quelle delle decorazioni artifciali. Vediamo alcune idee per utilizzare i cavolini di Bruxelles nelle decorazioni natalizie, che una volta conclusi i pranzi festivi potrete comunque utilizzare in cucina e evitare sprechi di cibo.

 

ghirlanda-natale-ortensie-cavolini-verdure

 

Il cavolino di Bruxelles ha un colore che va dal verde scuro al chiaro e può essere abbinato al rosa delle ortensie essicate, alle bacche di pepe rosa (non fatevi ingannare dal nome, è detto anche pepe falso e della famosa spezia preserva solo l'aspetto) e ai rami di cipresso. Potete utilizzare qualunque materiale che abbiate a disposizione, dalle arance disidratate ai fiori (secchi). Questo tipo di ghirlanda sarà perfetto come fuoriporta, con la sua estetica naturale e pacata.

 

ghirlanda-natale-ortensie-cavolini-verdure

 

Se volete addobbare la tavola del pranzo natalizio con colori chiari e uno stile sofisticato, potete realizzare anche un centrotavola non convenzionale utilizzando dei cavolini di Bruxelles. Il nostro centrotavola è composto semplicemente da un'alzatina bianca, su di cui abbiamo disposto i cavolini a cerchio. All'interno della composizione abbiamo inserito del muschio naturale, per completarlo con un fiore importante. Noi abbiamo scelto una rosa, ma potreste utilizzare anche una stella di Natale o delle orchidee. A seconda dei vostri gusti potete fermarvi qui oppure aggiungere degli altri elementi: sferette bianche o perlate, piccole pigne o fiocchi di neve sintetici.

 

ghirlanda-natale-ortensie-cavolini-verdure

 

I cavolini ci hanno ispirato anche altre soluzioni. Avendo una struttura a strati possiamo tagliarlo a metà e usarlo per stampare motivi ce ricordano quello della rosa. In alternativa potete usare anche la parte centrale del radicchio. Potete utilizzarli per decorare la carta da pacco o anche i tessuti, usando i colori adeguati e delle tonalità molto naturali o in contrasto. Potreste anche utilizzare della carta di giornale e decorarla con il nero, realizzando un motivo inedito e originale. In questo modo dareste vita nuova a un materiale destinato alla discarica.

 

E ora via alle decorazioni, basta andare dal fruttivendolo oppure passare dall'azienda agricola più vicina. E quello che non utilizzerete per le decorazioni, potrete tranquillamente usarlo per preparare una buonissima torta salata di cavolini di Bruxelles oppure una succulenta preparazione a base di cavolini di Bruxelles con castagne e zucca.


Ghirlanda e centrotavola: Kaja Podržaj
Stampa su carta: Teja Pintarič
Foto: Klemen Brumec

CasaTrend
5. dic 2016

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+