Ricetta per i macarons natalizi

I macarons sono dei biscotti delicati, ecco la ricetta da seguire passo a passo.

 

macarons-ricetta-segnaposto-natale

 

La perfezione dei macarons è una delle tappe obbligatorie di tutte le amanti dei dolci fatti in casa. Riuscire nell'impresa è come aggiungere una tacca sul petto di un capitano. Stiamo esagerando? Forse. Intanto provate con noi a preparare dei macarons perfetti. 

 

Ingredienti:

 

macarons-ricetta-passo-a-passo

 

200 g di Farina di mandorle di Le Farine Magiche
200 g di zucchero a velo Bucaneve
150 g di albumi vecchi di 2 giorni e a temperatura ambiente
200 g di zucchero semolato
50 ml di acqua
Coloranti alimentari Magia di colori per dolci

 

Ganache:

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


100 g di cioccolato bianco
90 ml di panna da montare
15 g di burro
un baccello di vaniglia Decorì


Prima di iniziare è importante che la farina di mandorle non contenga alcuna umidità, quindi fare scaldare in forno per 10 minuti a 150°C. Una volta raffreddata unirla allo zucchero a velo e versare tutto, a più riprese, in un mixer azionandolo alla massima velocità per 5 secondi. Setacciare le polveri con un setaccio a maglie finissime ed eliminare i granuli più grossolani.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Mettere lo zucchero semolato in una casseruola e versarci sopra l’acqua. Raggiungere la temperatura di 118 °C e nel frattempo montare leggermente 75 gr di albumi, che devono solo schiumare, in una ciotola di acciaio o vetro.
Quando lo sciroppo ha raggiunto 114°C, diminuire la velocità dell’apparecchio e aspettare che lo sciroppo raggiunga i 118°C, togliere dal fuoco in quanto continuerà la cottura nel padellino. Versare lo sciroppo bollente a filo sulla parete della ciotola e continua la lavorazione finché la meringa diventa tiepida.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Versare i 75 g di albumi rimasti sull'impasto in cui saranno stati incorporati i coloranti e amalgamare bene in modo da ottenere una massa omogenea e compatta. Prendere due cucchiaiate della meringa preparata in precedenza e aggiungerla all’impasto amalgamandola senza particolari precauzioni. In questo modo l’impasto viene reso più fluido, in modo da non smontare troppo la restante meringa al momento dell’inserimento.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Aggiungere la meringa avanzata e amalgamare con delicatezza dall’alto verso il basso.
Quindi si passa alla lavorazione dell’impasto con una spatola cercando di eseguire un movimento dall’avanti all’indietro raccogliendo bene il composto dalle pareti. La lavorazione deve interrompersi quando l’impasto, sollevato con la spatola, ricadrà sulla ciotola mediante la formazione di un “nastro” pesante che scende con una certa difficoltà.
Per stendere l’impasto potete usare l'apposito tappetino. La presenza del piccolo solco aiuta il mantenimento di una forma regolare.
In assenza del tappettino basterà rivestire di carta da forno delle teglie per biscotti, fissandole agli angoli con un po’ di impasto per far aderire perfettamente la carta e ottenere delle forme regolari. Per ottenere dei dischi della medesima dimensione disegnare dei cerchi di circa 3 cm di diametro con una penna e girare la carta forno di modo che l’inchostro non sia a contato con l’impasto.
.
Versare l’mpasto all’interno di una sac à poche con beccuccio liscio (da 8-10 mm) e creare tanti bottoncini di pasta distanziandoli l’uno dall’altro in quanto i macaron tendono ad allargarsi in cottura.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Fare riposare all’aria i macaron per circa 30 minuti in modo che sulla superficie si formi una sottile pellicola.
Preriscaldare il forno a 145°C, verificando la temperatura con un termometro, e infornare la teglia per circa 15 minuti. Estrarre la teglia, togliere il foglio dei macaron e deporlo su un ripiano fino al completo raffreddamento.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Staccare i dolcetti e premere con l’indice sul lato piano per formare un piccolo affossamento in modo da permettere la deposizione ottimale della farcitura prescelta.

Nella ricetta abbiamo usato una ganache bianca.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Scaldare la panna in un pentolino e togliere dal fuoco appena raggiunta l'ebollizione.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo


Aggiungere in più riprese il cioccolato bianco e il burro, amalgamare bene. Lasciare intiepidire, mettere in una sacca da pasticcere e guarnire i dolcetti.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo

 

 

Ora che i macarons sono pronti, possiamo passare alla decorazione. Per renderli più festosi abbiamo utilizzato dei non pareils colorati. Basta stendere della glassa sul macaron e passarlo nella granella colorata.

 

macarons-ricetta-passo-a-passo

 

In poche mosse abbiamo trasformato il macaron in un segnaposto che sicuramente farà la felicità dei vostri ospiti.

 

macarons-ricetta-segnaposto-natale

 

 In alternativa potete decorarli con la glassa utilizzando una sacca da pasticcere, basta usare un becco molto piccolo, in modo da poter realizzare decori precisi e delicati.

 

Buon appetito e buone feste!

 

Styling: Petra Slapar

Foto: Klemen Brumec

CasaTrend
9. dic 2016

Collegamenti


La ricetta base per i biscotti di Natale da decorare

Come fare delle decorazioni di cioccolato

Biscotti di Natale decorati

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+