Il progetto per la cameretta - studio

L’arredamento per la cameretta con una scrivania a scomparsa, grandi cassetti sotto il letto, cubi dalle molteplici funzionalità.

Un bambino che frequenta le elementari non è più un bimbo, ma nemmeno un adolescente. Le sue esigenze e i suoi desideri mutano di anno in anno, fatto da tenere in considerazione durante la progettazione della sua cameretta. Dato che il bambino attraversa una fase di sviluppo con rapidi cambiamenti, la sua cameretta deve offrire la possibilità di adeguarvisi.
Allo spazio per il letto e per il gioco dobbiamo aggiungere uno spazio per lo studio, il tutto deve formare uno spazio aperto adatto a ospitare i compagni di scuola e gli amici. 

 

Dall’idea alla progettazione …


Il progetto della cameretta
Ci siamo prefissati di trasformare uno spazio vuoto in una cameretta che risulti idonea a tutte le attività del bambino e che comunque si adatti alle sue esigenze, anche quando sarà ormai adolescente.
Lo spazio che abbiamo a disposizione ha due caratteristiche principali: il soffitto spiovente proprio delle mansarde e la fonte di luce naturale che entra da un solo lato.

La disposizione dell’arredo
Per sfruttare al meglio la luce diurna ed evitare di ostacolarla, abbiamo disposto quasi tutto l’arredo sui lati di fronte alla finestratura. In questo modo il grande spazio in mezzo alla cameretta rimane libero per il gioco, le ore passate in compagnia o qualsiasi altra attività.
La cameretta è stata apparentemente divisa in vari angoli che si adattano facilmente alle esigenze del bambino. L’angolo per lo studio è vicino alla finestra, in modo da permettere alla luce diurna di raggiungerlo senza essere ostacolata. L’angolo per il sonno è nella parte contrapposta della cameretta, la più scura.

 

La pianta della cameretta con la disposizione degli elementi
La pianta della cameretta con la disposizione degli elementi

 

La panoramica virtuale verso la portafinestra e l’angolo studio
La panoramica virtuale verso la portafinestra e l’angolo studio

 

La panoramica virtuale della parte più scura della cameretta con l’angolo per il riposo

La panoramica virtuale della parte più scura della cameretta con l’angolo per il riposo


Dal mondo virtuale a quello reale …

La progettazione dell’arredo e la scelta dei materiali
Per il disegno dell’arredo siamo partiti dalla necessità di assicurare innanzitutto la sicurezza e il comfort.
L’arredo è stato disegnato e adeguato al bambino “a sua misura e nell’ambito delle sue percezioni dello spazio”: è facile da usare, lo contraddistinguono linee semplici, colori delicati e pochissimi spigoli pericolosi. Per la salute del bambino abbiamo scelto per l’arredo il legno e i colori ad acqua o quelli acrilici.

 

 La cameretta nella sua modalità di studio

La cameretta nella sua modalità di studio
 

La cameretta nella sua modalità di spazio giochi

La cameretta nella sua modalità di spazio giochi


Le decorazioni e gli eroi dei bambini

La probabilità che il bambino si stufi degli arredi a forma di casetta e degli eroi dei cartoni animati, aumenta con l’aumentare della sua età. Perciò abbiamo scelto un modo diverso per fare entrare gli eroi nella cameretta: gli sticker da applicare alle pareti, facili da togliere.

 

 Gli adesivi per le pareti della cameretta

 Gli adesivi per le pareti della cameretta

 

 Gli adesivi per le pareti della cameretta

Gli adesivi hanno invaso la parete intorno alle mensole della cameretta

 

I pomoli a forma di orsetto per la cameretta studio

La decorazione con il tanto amato orsetto si propone in forma di pomolo per gli armadi e per i cassetti, facile da sostituire con altri più adatti all’età del bambino.

 

L’angolo per lo studio
La scrivania dalle forme arrotondate è divisa in due parti – una è fissa, l’altra invece è a scomparsa, con le rotelle. In questo modo la scrivania può ospitare il bambino e il genitore che lo aiuta, piuttosto che gli amici che vengono a studiare con lui.

 

La scrivania della cameretta è costituita da una parte fissa e da una mobile

La scrivania della cameretta è costituita da una parte fissa e da una mobile


La parte mobile della scrivania permette che il bambino non sieda con la schiena rivolta verso la porta. Quando invece non ha bisogno della parte mobile, può semplicemente riporla sotto la parte fissa della scrivania. In questo modo viene a crearsi uno spazio più ampio per il gioco in mezzo alla cameretta, evitando il pericolo che il bambino sbatta contro il ripiano della scrivania.
La scrivania sarà funzionale anche quando il bambino crescerà: sulla parte fissa potrà appoggiare il computer, su quella mobile invece i libri e i quaderni per scrivere.

 

La scrivania riposta per lasciare più spazio per i giochi nella cameretta

La scrivania riposta per lasciare più spazio per i giochi nella cameretta
 

Sotto la scrivania abbiamo previsto una cassettiera su ruote, per riporre il materiale scolastico.


La cassettiera sotto la scrivania per riporre gli oggetti

La cassettiera sotto la scrivania per riporre gli oggetti

 

L’angolo per il riposo
Il lato del letto appoggiato alla parete è stato imbottito, mentre il lato esterno del letto è stato prolungato per formare una mensola. Questo ripiano può essere utilizzato come comodino o per riporre gli oggetti.

 

Il letto per la cameretta adatta al bimbo e all’adolescente

Il letto per la cameretta adatta al bimbo e all’adolescente


Sotto il letto sono stati previsti due cassetti ampi e molto pratici. Il primo serve per riporre i giochi, il secondo per la biancheria da letto. Più tardi potranno essere usati per la biancheria, gli abiti stagionali … per un’apertura agevole, i cassetti sono completi di ruote.

 

 Il cassetto sotto il letto è molto pratico per riporre i giocattoli
Il cassetto sotto il letto è molto pratico per riporre i giocattoli


L’angolo per stare in compagnia
La cameretta è stata progettata in modo da lasciare la possibilità di trasformare vari elementi. Essi possono essere usati per sedersi: la cameretta con il dorso imbottito si trasforma in divano, la mensola accanto al letto in panca, i cubi accanto alla parete in sedute …

 

Il ripiano accanto al letto si trasforma in seduta

Il ripiano accanto al letto si trasforma in seduta

 

I vani a vista accanto alla parete si trasformano in seduta
I vani a vista accanto alla parete si trasformano in seduta


Le mensole per i libri
Crescendo il bambino avrà bisogno di più spazio per i libri e il materiale didattico. Per questa esigenza sono state previste le pareti libere sopra il letto e alla scrivania. Entrambe possono essere attrezzate con mensole di vario tipo.

 

Lo spazio sopra il letto per riporre i libri e il materiale scolastico
Lo spazio sopra il letto per riporre i libri e il materiale scolastico

 

Lo spazio sopra la scrivania
Lo spazio sopra la scrivania

 

 I ripiano intorno alla scrivania
Il ripiano intorno alla scrivania


Il ripiano sopra le cassettiere potrà essere utilizzato per appoggiare la radio e altri oggetti.

 

Dove riporre i giocattoli
Sulla parete tra la porta interna e la portafinestra è stata realizzata una composizione di vani a giorno per riporre i giocattoli. Con delle pratiche scatole il momento di riporre i giochi non sarà più così noioso. Il bambino può collaborare a mantenere l’ordine nella sua cameretta, mentre i giocattoli restano comunque sempre a portata di mano.
 

 I ripiano intorno alla scrivania

 I vani a giorno per riporre i giocattoli

 

La strada che dalla prima idea ci ha portato alla realizzazione è relativamente breve, mentre la soddisfazione del bambino è notevole. Non c’è cosa migliore per un architetto di un progetto che prende vita!

 

Ana Kunstelj, architetto e interior designer di Studio 33
 

irluan
23. giu 2010
modificato 6. set 2010

Collegamenti


Lo spazio per i giochi a misura di bambino

Giocattoli in legno

Arredare un monolocale: dal progetto alla realizzazione

Lo studio in casa, un successo!

Free print - Il sottomarino

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+