Come arredare un appartamento piccolo in bianco e nero

Il segreto di un mini appartamento che è stato venduto in meno di due settimane.

Questo piccolo appartamento in bianco e nero è uno di quei casi in cui l'intervento di un arredatore home stager ha fatto in modo che la sua permanenza sul mercato immobiliare durasse meno di due settimane. Il suo segreto? Il gioco sul contrasto del bianco e del nero in chiave contemporanea.

La pianta di questo piccolo appratamento rivela una superficie di appena 36 mq, composta da una zona giorno-notte e da un bagno. La particolarità dell'arredo sta nell'abbinamento del vecchio e del nuovo, nel mix di diversi tipi di lampadari e di sedie. La scelta dei colori si limita al bianco e nero, con qualche particolare in acciaio, senza però rinunciare alla luminosità, derivante dal bianco totale dei pavimenti e delle pareti. Il vecchio si sposa con il nuovo, e l'innaffiatoio sopra il tavolo non ci sorprende nemmeno.

 

 

Nella zona cucina notiamo, oltre alla combinazione del bianco e del nero, anche la cucina in muratura con i vani a giorno. Il piano di lavoro, i ripiani e la parete sono rivestiti con tessere in ceramica che per la loro dimensione si pongono a metà tra le piastrelle tradizionali e il mosaico.
 

 

Gli accessori della cucina sono per la maggior parte in acciaio, le mensole sono nere. I vani a giorno sono comodi, ma esigono da coloro che li usano una buona dose di ordine e disciplina.

 

 

A lato della parete con la cucina troviamo un'armadiatura nera, come nera è anche la porta della cucina. Le antine e la porta sono verniciate a lavagna, in modo da poterle utilizzare per scrivere con i gessetti. 
 

 

Date le dimensioni ridotte dell'appartamento, la zona giorno e la zona notte sono unificate nello stesso ambiente. Il bagno è raggiungibile sia dalla cucina sia dalla zona notte. 
 

 

Dei camini in muratura, delle stufe in maiolica o semplicemente un caminetto con le candele - elementi che in Scandinavia incotreremo ovunque. Nell'interminabile notte polare, il calore del fuoco scalda il cuore ...  e pure l'ambiente.
  

 

 

Nonostante le dimensioni ridotte dell'appartamento troviamo anche uno spazio di lavoro. Si trova tra il caminetto e la zona notte.

 

 

Anche il bagno, come tutto il resto, è stato arredato in bianco e nero. Piccolo e pratico, con la doccia delimitata solamente da una tenda nera. Per terra delle piastrelle uguali a quelle del rivestimento delle pareti. La lavatrice è stata collocata dietro alla porta scorrevole.

 

 

 

I piani d'appoggio del bagno sono stati ricavati con dei ripiani in muratura sopra il wc, mentre gli asciugamani hanno trovato posto su una scala nera accanto al lavabo.

 

 

Tutto questo piccolo appartamento è stato arredato alternando soluzioni funzionali a tanti piccoli oggetti provenienti dai mercatini delle pulci, a dei cuscini originali e a tanti altri dettagli in materiali naturali. Le lavagne, i dettagli grafici e le grandi lampade industriali attutiscono la severità dell'arredamento minimalista, rendedolo più accogliente. Tante le idee originali che rendono l'atmosfera gradevole e ordinata, dove c'è spazio anche per una bicicletta.
 

Foto: hemnet.se

CasaTrend
10. feb 2014

Collegamenti


60 mq senza rinunciare ad una cucina con isola

Sedie di design per ravvivare cucina e salotto

Arredare un salotto con zona notte

Soluzioni pratiche per appartamenti di piccole dimensioni

Arredare un monolocale: dal progetto alla realizzazione

Il monolocale chic al femminile

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+