Portabottiglie da parete o da appoggio che arredano

I portabottiglie, oltre a essere funzionali, possono diventare anche degli complementi d'arredo molto interessanti.

 

Le bottiglie in una cucina diventano sempre troppe. Oltre alle classiche bottiglie dell'olio e dell'aceto, che di solito trovano spazio all'interno degli elementi della cucina, spesso ci troviamo con tante altre bottiglie: quelle dell'acqua, poi ci sono le bibite e infine le bottiglie del vino. Per evitare di occupare spazio per terra o sul piano di lavoro possiamo prevedere un portabottiglie da parete oppure da appoggio, in modo da ridurre gli ingombri. Vediamo allora alcuni modelli che meglio si addicono alle tendenze di arredo del momento.

Un portabottiglie molto semplice, adatto ad uno stile vintage, industriale o rustico. Design lineare, poco ingombrante e poco impegnativo, in linea con le tendenze degli arredi in filo di ferro. 

 

 portabottiglie 

Foto a destra: Ferm Living 

 

Negli ultimi anni gli arredi trasparenti sono entrati nelle nostre case grazie al loro design accattivante e la leggerezza della loro estetica. Il portabottiglie di Oxo si addice alle cucine contemporanee, ma anche alla creazione di effetti davvero interessanti assemblando una moltitudine di elementi e abbinandoli a varie soluzioni di illuminazione. Grazie alla loro traslucenza gli effetti sono davvero affascinanti. 

 

portabottiglie portabottiglie

 

Anche portabottiglie in bambù può essere usato singolarmente o abbinando diversi moduli. Perfetto per quelle nicchie della vostra cucina che non riuscite a sfruttare in modo efficente, e in linea con le tendenze che riportano il bambù nelle nostre case. 

  

portabottiglie

 

Avete notato che Ikea in questi giorni ha lanciato l'edizione limitata Nipprig, realizzata in collaborazione con artigiani che vivono sulle sponde del Mekong, in Vietnam. 

 

Foto:Ikea

 

E infine un portabottiglie a parete in metallo discreto e funzionale, che si abbina bene a tutti gli stili e fa risparmiare tanto spazio.

 

portabottiglie

 

Per quanto riguarda la conservazione del vino, fate attenzione alla posizione in qui installerete il vostro portabottiglie. Il vino richiede una temperatura stabile e fresca, lontano da fonti di luce e di calore. Per conservarlo per lunghi periodi sarebbe preferibile riporlo in cantina oppure in un apposito frigorifero. In cucina invece conservatelo solamente per brevi periodi. Per maggior informazioni su come conservare il vino.

Potete trovare i prodotti in foto a questo link

 

CasaTrend
17. feb 2015

Collegamenti


Sedie di design per ravvivare cucina e salotto

Soluzioni per le bottiglie in cucina

Arredare la cucina, la disposizione degli elementi: i consigli dell'architetto

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+