Graffiti, vinile e street art

“Quando al mattino mi sveglio, per prima cosa penso ai colori”

 

I graffiti e la street art sono ancora oggi più un bersaglio di critiche che un oggetto di ammirazione. Questo ramo dell’arte rispecchia la cultura urbana moderna ed esprime le idee sui problemi attuali, oppure semplicemente rispecchia una prospettiva nuova sull’estetica e sull’arte tradizionale.
Che cosa succede quando portiamo la street art a casa nostra? 
 
Nejc Ketiš, nome d'arte Shine!, è un 23-enne di Lubiana, capitale della Slovenia, e da qualche anno usa la bomboletta spray per disegnare su muri, vecchi dischi di vinile, magliette, ma tra i supporti per le sue creazioni troveremo anche sci e skateboard.
 

Street art con Shine!

 

 

Shine! all'opera con la bomboletta spray, usando la tecnica dello stencil secondo la street art
 
»Mi affascinavano le opere d'arte di ogni colore che da adolescente vedevo in giro per il mondo sugli edifici e nelle metropolitane. Il mio preferito è l'artista che attualmente è il più famoso artista con la tecnica dello stencil, Banksy, ma ammiro anche una moltitudine di artisti meno noti (Dolk, Hutch1000, Fake ecc.).«
Nejc opera nel campo della fotografia, del design e della street art. La categoria che meglio lo definisce, a suo parere, è quella di artista visuale. Ma come si svolge il suo lavoro?
 
»A prima vista il lavoro è molto semplice, ma richiede molte preparazioni prima di incominciare a lavorare sul supporto. Per prima cosa bisogna individuare un buon soggeto, trovare l'idea giusta; puoi disegnarlo a mano oppure utilizzare una foto, apportando delle modifiche con il software. Poi bisogna ritagliare degli stampi che in seguito verranno utilizzati per sovrapporre i colori e apportare degli effetti attraenti. Gli stampi vengono ritagliati a mano e con tanto amore (ride), per il supporto invece si può utilizzare di tutto: i classici teli da pittore, snowboard, bombolette di vernice vuote, chitarre, magliette e vecchi dischi in vinile, che sono i miei preferiti. Il colore viene applicato con gli spray, per dare alla creazione un aspetto cult e urban.«
 
 Street art con Shine! 
Shine! al lavoro con l'indelebile
 
Ha incominciato a lavorare seguendo l'ispirazione, il desiderio di creare. »È difficile definire perché faccio questo lavoro. Probabilmente si tratta di ispirazione, di dare colore alle idee che ho in testa.« Lo straordinario talento di Nejc ben presto si è reso palese e la via dall'hobby al lavoro nel campo dell'arte visuale è stata breve. Sono già due le mostre delle sue creazioni, dove ha presentato le foto e i vinili.
 
»La mia arte è destinata a tutti coloro che amano lo stile alternativo e che si interessano di street art. E in questo contesto non vi sono limiti d'età: se ti piace il mio lavoro, allora fa per te.« 
 
Street art con Shine!
Stencillig su tela
 
Potete ammirere le creazioni di Shine! sulla pagina Facebook Shine! e sul sito www.shine.si, il suo email è nejc@shine.si
 
Street art con Shine!
Un vinile sul tema Figli dei fiori
 
Street art con Shine!
Un quadro in bianco e nero
 
Street art con Shine!
Una creazione su tela
 
 La street art con la tecnica dello stencil e Shine!
Un vinile con la tecnica dello stencil
 

La street art con la tecnica dello stencil e Shine!

Un vecchio vinile e la tecnica dello stencil: Shine!

CasaTrend
18. ago 2010

Collegamenti


Le vendite in garage e i mercatini delle pulci

La decorazione tavola fai da te con la saliera

Vasi fai da te ricavati da bottiglie di vetro

Free print - un regalo per voi

Un ostello vintage

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+