Tamar Morgendorff, mare e boschi

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

Mentre state leggendo queste righe,

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

sopra la mia testa si sente frusciare il mino marittimo. Quando il vento dal mare soffia con maggiore potenza, dai suoi rami cade qualche pigna matura.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

Facciamo il bagno nel mare e i pesci nuotano con noi.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

E forse anche i cavallucci marini.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

E le ostriche inzuppano i loro capelli nel mare.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

Per cena abbiamo mangiato il pescato. E ne sono rimaste solo le lische.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

A. ha portato dei funghi dal bosco,

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

mentre T. ha comperato delle cozze a Stone. 

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

I bimbi pelano le patate per poi arrostirle.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

Succhiamo le ostriche dai gusci. Le perle non ci sono, però c'è tanto sapore di mare.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

Sotto di noi il mare notturno. Si è liberato dei bagnanti e ora si pettina con brevi ondate.

 

I pesci e le piante di stoffa, il cucito creativo di Tamar Morgendorff.

 

Le bestie marine sott'acqua invece niente - stanno zitte e nuotano.

Questo racconto l'abbiamo illustrato con il bestiario e la flora di Tamar Morgendorff, nata in Israele e ora residente a Brooklyn, New York. Il suo mondo in tessuto nasce con ago e filo. Ha incominciato con entusiasmo creando dei regalini, mentre la nonna Annie l'ha incoraggiata a trasformare il suo hobby in arte.

Anche la gente comune è entusiasta dei suoi uccelli, degli orsi e dei pesci. Tamar Mogendorff li crea con tessuto, filo e lana, cuce e ricama loro l'anima, facendone poesia.

Ognuno di noi può ricreare la propria favola, magari nelle lunghe serate invernali, quando il tempo incomincia a scorrere più lento. Tamar Morgendorff usa il tessuto, e voi, che cosa userete?


Foto: http://www.tmogy.com/  

Mirjam

CasaTrend
13. ott 2011

Collegamenti


I pupazzi di neve che fanno da gioco e da regalo di Natale

I sassi all'uncinetto: l'idea per il bricolage da spiaggia

I pupazzi di cartapesta di Julie Arkell

Rinnovare un divano o una poltrona con gli avanzi di tessuto?

Marionette d'autore: giocattoli con una storia da raccontare

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+