Una sedia declinata in otto opere d'arte

Otto artisti per una sedia.

Primavera 2010, è questo il periodo a cui risale il progetto della galleria Ars di Lubiana che ha visto protagonista una sedia, la Marija Silba di Janez Suhadolc.

 

Un dettaglio della sedia di Todorče Atanasov

"Un oggetto che porta i segni dell'usura è molto più interessante di uno nuovo. Non intendo ovviamente un oggetto danneggiato, ma vissuto," ha risposto Janez Suhadolc al nostro dilemma se una sedia artistica, una volta portata a casa, vada usata come tale oppure debba essere messa in mostra come un'opera d'arte che nessuno, tantomeno la manina sporca di un bimbo, dovrebbe andare a toccare.

 

Milena Gregorič

Il progetto delle sedie decorate ha avuto inizio nel 1998 dall'ispirazione di Ejti Štih de Fernanez de Cordova, una pittrice slovena che vive in Bolivia e che ha voluto decorare la sedia Marija Silba. E l'ha fatto. In seguito l'opera è stata venduta ad un'asta di beneficenza.

 

 Igor Banfi

"Si tratta di una sedia molto semplice e arcaica, questa tipologia è diventata frequente nelle chiese dal barocco in poi, quando le tavole di legno sono diventate un materiale a buon mercato," racconta Suhadolc. "Ne ho viste tante in Grecia, nei Balcani, ma è stata una panca sull'isola di Silba a incoraggiarmi a disegnare una sedia contemporanea. Non si tratta di un progetto complesso, tuttavia anche la semplicità esige chiarezza e rigore." Poi la sedia è passata nelle mani di otto pittori: Todorče Atanasov, Igor Banfi, Milena Gregorič, Radovan Jenko, Andrej Pavlič, Silvester Plotajs Sicoe, Klavdij Tutta e Boris Zaplatil.

 

Radovan Jenko

"Considerando tutte le superfici, ci accorgiamo che si tratta di un'opera di dimensioni considerevoli," dice l'architetto. " É stato un mio desiderio che anche queste sedie fossero devolute in beneficenza, come la prima che le ha precedute."

 

Andrej Pavlič

Accanto alle sedie sono state messe in vendita anche dei quadri, con cui le sedie andranno a formare un insieme organico.

 

 Klavdij Tutta

 

  

 Boris Zaplatil

 

La sedia di Silvester Plotajs Sicoe è stata abbinata al dipinto Tavolo

 Todorče Atanasov

Mirjam

CasaTrend
11. ago 2012

Collegamenti


Sarah Illenberger e le sue interpretazioni ironiche del quotidiano

Gli insetti glamour

I pupazzi di cartapesta di Julie Arkell

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+