Ombre misteriose in tavola

Kijtanes Kajornrattanadech ha messo in tavola delle ombre da toccare.

 

Le ombre sono di per sè un fenomeno molto interessante. Apparentemente non rivestono alcuna funzione, ma senza di esse il nostro mondo risulterebbe alquanto impoverito. Le ombre infatti permettono ai nostri occhi una visione plastica, in quanto "staccano" gli oggetti dalla visione bidimensionale.

 

 

 Questa funzione immateriale delle comuni ombre ha ispirato il designer thailandese Kijtanes Kajornrattanadech a progettare delle posate con delle ombre annesse, che oltre all'estetica  rivestono anche un ruolo di utilità.

 

 

 Nel caso della tazzina da caffè l'ombra diventa un piattino e dall'ombra allungata del manico spunta anche il cucchiaino.

 

 

 Le ombre giocano con la nostra percezione e ci incuriosiscono,  e contemporaneamente accolgono con delicatezza le posate e i piatti.

 

 

Una dose di poesia per le nostre tavole.

CasaTrend
23. ago 2012

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+