Maria Moyer e la porcellana ispirata dal mare

La porcellana che riprende le forme del plancton.

Maria Moyer ha trascorso la propria infanzia nel Sud della California, dove ha potuto godere ogni giorno dei paesaggi e della fauna dell'oceano. All'età di undici anni, quando i suoi coetanei giocavano ancora con le bambole e le costruzioni, ha avuto la possibilità di poter sezionare un calamaro spiaggiato di mezzo metro. Qualche anno più tardi, si avventurò, zaino in spalla, nel cuore del Pacifico, attraverso le aree remote delle isole Hawaii.

 

 

Da allora il suo lavoro l'ha sempre portata verso luoghi in cui la natura incontra la cultura. Dopo aver studiato il cinese mandarino e storia dell'arte presso l'University of California, Maria ha trascorso dieci anni in varie aziende alla ricerca di prodotti e procedimenti più sostenibili. Da qualche tempo vive tra Oakland e New York, dove tra l'altro si occupa di consulenze in qualità di responsabile per la comunicazione di Wink, un'agenzia che si occupa di collaborazioni e coaching nel campo del design e della sostenibilità.

 

 

Il resto del suo tempo Maria Moyer lo dedica alla creazione di bellissimi oggetti in porcellana bianca non smaltata, le cui forme riprendono le sembianze dei gusci che proteggono il plancton dai predatori. Si tratta di forme in realtà onnipresenti nel mondo acquatico, essendo il plancton alla base della catena alimentare, che Maria ha voluto rappresentare con la delicatezza e il candore della porcellana. Le sue fragili sculture raffigurano i gusci di calcare che proteggono alcune specie di plancton, dei castelli di pizzo visibili solo al microscopio.

 

 

Una passione per le forme inaspettate e tuttavia infinite della natura.

 

 

I pezzi vengono lavorati con cura uno ad uno, per poi venire sgrezzati con la tecnica della sabbiatura, in modo da conferire una finitura liscia alla porcellana senza smalto.

 

 

Oggetti quasi metafisici, che sfidano la natura delle cose. Come questi anelli a forma di rosa.

 

 

Gioielli in porcellana, eterei e puri.

 

 

Senza mai però allontanarsi dal mare, fonte di sapienza e di verità.

 

 

Foto: mariamoyer.com

CasaTrend
7. nov 2012

Collegamenti


Interessanti forme in porcellana

Hitomi Hosono: la poesia in ceramica bianca

L'elefante e la ceramica

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+